Marketing digitale per serramentisti: 5 nuovi trend

"Le tendenze del digital marketing per le imprese di serramenti tra nuove opportunità e soliti limiti”

Quali sono i nuovi trend del marketing digitale per serramentisti?

Quali, invece, i vantaggi e i limiti al suo utilizzo?

Soprattutto negli ultimi anni il panorama del marketing online sta evolvendo in maniera molto veloce.

Le cause dipendono da svariati fattori: dall’innovazione tecnologica ai diversi comportamenti dei consumatori, dal cambio delle normative alle nuove tendenze in fatto di web marketing. 

Su cosa puntare oggi per raggiungere gli obiettivi della tua attività di serramenti?

Il mondo digitale diventa, anno dopo anno, sempre più complesso.

Come evitare di perdere tempo prezioso e ottimizzare le risorse?

Tu probabilmente lavori per un’impresa che produce o vende infissi, giusto?

Forse è una grande azienda di serramenti che ha una rete di distributori o hai una piccola officina per la produzione di infissi.

Oppure magari sei il titolare di uno showroom di porte e finestre che collabora con gli architetti o direttamente con i consumatori finali?

Indipendentemente se ti rivolgi al mercato B2B o al B2C, non puoi permetterti di investire in progetti di marketing digitale per serramentisti che potrebbero non essere funzionali per la crescita della tua impresa.

Ecco allora che, studiare le tendenze del marketing 4.0 con un approccio pratico e concreto, è un ottimo metodo per orientarsi nella giungla dell’online.

Non solo: è anche un modo per differenziarsi dagli altri e di utilizzare nuovi strumenti non tradizionali.

Del resto con il venir meno dello sconto in fattura per l’acquisto dei serramenti, oggi ci vogliono altre strategie per acquisire nuovi clienti e per fidelizzare i “vecchi”.      

In questo articolo valuteremo le novità digitali più profittevoli per lo sviluppo del brand, per aumentare le opportunità di business e per rimanere competitivi sul mercato dei serramenti.   

 

Marketing digitale per serramentisti: 5 nuovi trend

Quali sono le tendenze utili per la crescita dell’impresa?

1) Intelligenza artificiale

Che tu sia un sostenitore o meno di questa nuova tecnologia, l’IA si sta diffondendo sempre più velocemente in tanti settori.

Piattaforme come ChatGPT per la creazione di contenuti, l’uso di Chatbot per rendere più efficiente il servizio clienti, lo sviluppo di App dedicate, le ricerche vocali e l’analisi predittiva stanno rivoluzionando le interazioni con gli utenti.

Certo il nostro settore, oggi resta ancora abbastanza “freddino” su queste novità.  

Con il passare del tempo, l’integrazione dell’intelligenza artificiale al marketing digitale si diffonderà anche nel settore serramenti.

Vuoi un esempio di cui mi sono recentemente occupato?

Un chatbot (o assistente virtuale) inserito in un sito aziendale per rispondere alle domande preliminare degli utenti.

Quali sono i vantaggi?

Assenza di un operatore “in carne e ossa”, assistenza h24, risparmio di tempo, segmentazione del target e qualificazione del contatto.

Certo siamo ancora agli albori nell’uso di questa nuova tecnologia rispetto ad altri settori.

Sicuramente l’intelligenza artificiale non potrà (per fortuna!) mai sostituire quella “artigianale”.

Resta il fatto che integrare l’IA ad applicazioni che agevolano il lavoro del serramentista, è un bel vantaggio soprattutto per coloro che vogliono risparmiare tempo.

2) Video marketing

Da anni è un trend in ascesa, ma sembra che, oggi più di ieri, il video marketing sia un fattore fondamentale nell’ambito di una strategia online.

Video su Youtube, live streaming, webinar, tutorial, reels da postare e condividere su Instagram coinvolgeranno gli utenti con messaggi sempre più dinamici e stimolanti.

Occhio: non ti sto invitando a diventare un influencer come Chiara Ferragni. 

Al contrario: ti sto suggerendo di iniziare a creare un minimo di contenuti video e interagire con le nuove tecnologie digitali.

Da dove partire con il video marketing digitale per la tua impresa di serramenti?

Potresti intanto sviluppare un video emozionale per la presentazione della tua attività o per al promozione dei tuoi prodotti e servizi.

Inserire un video sul sito aziendale, è un primo passo.

Del resto se ci pensi: quanti serramentisti lo fanno?

E’ un po’ come quando sei in spiaggia e, timidamente, metti un piede in acqua per capire se è fredda.

Per tuffarsi nel mondo del marketing digitale ci vuole un pizzico di coraggio.

Per caso hai già realizzato il tuo primo video?

Bene! Hai mai pensato allora di fare dei video dei tuoi progetti più importanti, utilizzando anche le testimonianze dei tuoi clienti?

Indirettamente è un modo per farti conoscere e promuovere la tua attività, dando del valore pratico agli utenti.

Hai presente quando guardi il video di un albergo che non conosci per decidere se passarci le vacanze estive?

Successivamente potresti lanciare o potenziare con nuovi video il canale Youtube, che resta sempre il secondo motore di ricerca al mondo. 

3) App di messaggistica istantanea per mobile  

WhatsApp, Telegram e Messenger sono le chat digitali più usate dagli italiani.

In una recente analisi condotta su dati Audicom, in testa troviamo WhatsApp che in Italia si trova sul 78,5% dei dispositivi. Al secondo posto c’è Messenger di Facebook usato dal 40% degli italiani. Telegram conquista il terzo posto del podio con il 36%.

Quali canali digitali utilizzi per la tua azienda di serramenti?

Hai un servizio dedicato per i tuoi clienti su uno di questi canali digitali?

Facilitare le interazioni, gli scambi di informazioni e di messaggi con le persone è fondamentale.

Hai mai pensato di automatizzare alcuni processi aziendali utilizzando questi strumenti di messaggistica per i dispositivi mobili?

4) Realtà aumentata (AR) e realtà virtuale (VR)

Che differenza c’è tra queste due tipologie di realtà?

La realtà aumentata (AR) amplifica la percezione dell’ambiente reale circostante, aggiungendo elementi digitali come avviene utilizzando la fotocamera di uno smartphone.

La realtà virtuale, invece, sostituisce un ambiente di vita reale con uno simulato.

Le tecnologie immersive possono aiutare il marketing digitale per serramentisti creando uno storytelling sempre più realistico delle soluzioni offerte e sviluppando percorsi sempre più coinvolgenti per le persone.

Gli showroom di porte e finestre del prossimo futuro integreranno esperienze virtuali e di realtà aumentata a quelle fisiche, per far vivere nuove emozioni ai consumatori, aumentando la percezione del valore delle proposte e supportando digitalmente la vendita dei serramenti.

5) Contenuti di marketing digitali personalizzati

Già uno studio condotto da McKinsey & Company ha rilevato che il 71% dei consumatori si aspetta che le aziende offrano interazioni personalizzate.

Fornire esperienze uniche con contenuti digitali su misura e di qualità, porta alla creazione di connessioni più autentiche con gli utenti e aumenta la percezione positiva nei confronti del brand.

Ecco tre consigli per personalizzare i tuoi contenuti di marketing digitale:  

a) Il sito web: leggi una pagina a caso del tuo sito web. A chi si rivolge?

Se i testi del sito della tua azienda sono generici, significa che stai comunicando in maniera non focalizzata.

Usa una comunicazione mirata al target con cui desideri interagire.

Sono privati o architetti? Progettisti, costruttori o altro?

Non importa chi sono, l’importante è indicarlo nel sito e magari dedicare delle pagine con appositi servizi per loro.

b) Blog aziendale: posiziona articoli di valore sui motori di ricerca (hai presente Google?) in relazione alle principali parole chiave (o keyword) per cui la tua impresa di serramenti può essere cercata online.

c) Social network: dove si trova il tuo pubblico?

Si trova su Instagram, Facebook o LinkedIn?

Usa i canali giusti, condividi dei contenuti personalizzati e sviluppa un piano editoriale adatto al tuo target.

Nel tempo la coerenza e la costanza faranno la differenza nell’ottenere buoni risultati. 

 

Marketing digitale per serramentisti: i vantaggi di avere una strategia

In qualità di consulente di marketing ti consiglio di valutare tutte le attività digitali legali ai nuovi trend, in relazione agli obiettivi della tua impresa di serramenti.

Cosa desideri realizzare?

Vuoi ottenere nuovi clienti per il tuo punto vendita? Desideri aumentare i fatturati o i margini aziendali? Vuoi promuovere il tuo brand per acquisire nuove quote di mercato?

Indipendentemente dalle mete, usa una strategia mirata.

Il rischio di perdersi nel marasma digitale, oggi è altissimo.

Chiedi aiuto a un consulente esperto nel tuo settore o a chi ha le competenze in materia per supportarti e, soprattutto, per separare l’utile dal superfluo.

Parti da un dato: l’online è solo una parte del marketing.

Seppur importante deve essere inquadrato nell’ambito di una strategia aziendale di breve e di medio-lungo periodo.   

 

Marketing digitale per serramentisti: quali sono i limiti?  

I limiti sono insiti nella struttura del sistema imprenditoriale del settore serramenti composto al 98% da micro, piccole e medie imprese, per lo più artigiane e a carattere familiare.  

Nulla di male di per sé, ma investire nel digital marketing significa dedicare del tempo e avere dei budget a disposizione.

Non sono molte le PMI del settore che hanno la forza e le risorse finanziarie da investire in strategie avanzate e in nuovi strumenti di marketing digitale per serramentisti. 

Per questo motivo, però è anche un vantaggio rilevante per quelle aziende che sapranno come cogliere le nuove opportunità digitali, alzando l’asticella della competizione.

Del resto per acquisire dei vantaggi competitivi non si può pensare di restare sempre a guardare dalla finestra quello che fanno gli altri.

No, la crescita di un’impresa passa attraverso l’innovazione, adattando i nuovi trend del marketing digitale per serramentisti alla propria realtà: piccola, media o grande che sia.

Hai deciso di fare questo percorso a favore della tua attività?

Non sai dove iniziare?

Contattami che ne parliamo.

Hai trovato interessante questo articolo?
Condividilo con i tuoi contatti!

Se desideri darmi un feedback o raccontarmi le tue esperienze contattami, parleremo del tuo progetto e di come renderlo più efficace.

Parliamo del tuo progetto?

Per ricevere una prima consulenza gratuita e valutare assieme una possibile collaborazione, compila ora il
MODULO DI CONTATTO.  

Parliamo del tuo progetto?

Seguo da vicino pochissime imprese e accetto solo tre nuovi incarichi al mese.

Aprile

0

PROGETTO

Maggio

1

PROGETTO

Giugno

2

PROGETTI

Vuoi evitare la lista d’attesa? Contattami ora.

Preferisci parlare con me?

Preferisci scrivermi?