Top

Il potere del focus nella vendita di porte e finestre

“5 domande per far emergere il tuo personal branding”

Oggi desidero parlare di una delle parti più importanti e complesse della strategia di un’azienda: la definizione del suo focus.

 

Senza identificarlo con precisione, è davvero difficile svolgere qualsiasi tipo di attività con la speranza di ottenere dei risultati concreti.

 

Chi sei? Cosa sai fare? E aggiungo: cosa sai fare meglio degli altri per vendere porte e finestre?

 

Sono queste le 3 fondamentali domande, su cui ognuno dovrebbe interrogarsi se vuole fare la differenza nell’essere scelto dalle persone.

 

Troppo spesso noto una certa generalità nelle proposte di vendita: il profilo finestra X, la porta Y, il modello Z!

 

La vendita si direbbe ancora troppo incentrata sul prodotto e nella spiegazione delle sue caratteristiche tecniche.

 

Siamo sicuri che nel 2020 sia la migliora strategia?

 

Le persone si relazionano con altre persone.

 

Prima di acquistare prodotti, vogliono capire se il professionista che li vende sa il fatto suo!

 

Dietro la vendita, si nascondono dubbi da risolvere, domande a cui dare adeguate risposte e problemi a cui trovare le giuste soluzioni.

 

Ogni serramentista ha il suo stile nell’affrontare le diverse situazioni che si possono presentare.

 

Qual è il tuo approccio? Perché qualcuno dovrebbe preferire proprio te?

 

Per rispondere a queste domande è necessario definire il proprio focus!

 

Quali reali competenze hai? In cosa eccelli?

 

Devi ritagliarti uno spazio nella mente del tuo cliente.

 

Se sceglie te, lo farà per una ragione precisa.

 

Trova il tuo focus e scoprirai la tua unicità.

 

 

Come fare?

 

Prima di tutto: non venderti per quello che non sei!

 

Sei l’amministratore di un’azienda e non ami gestire il rapporto diretto con il pubblico? Affidati a bravi commerciali, che saranno in grado di farlo in maniera efficace.

 

Gestisci uno showroom di porte e finestre, ma non sei portato per il web marketing? Fatti aiutare da un bravo consulente.

 

Magari sono altre le tue passioni…

 

Ti piace tutto ciò che riguarda il design? Bene! Focalizzati su questo aspetto.

 

Cerca di identificare il tuo cliente ideale. E’ un’impresa o un rivenditore? E’ un architetto o un privato?

 

Successivamente studia una proposta di valore specifica per questo target.

 

Non disperdere la tua comunicazione!

 

Chi vuol vendere a tutti, finisce per non vendere a nessuno”

 

Cosa ti rende unico?

 

Per caso è la posa in opera dei serramenti? Specializzati su questo!

 

Non fare solo corsi di formazione, come fanno tutti.

 

Cerca di costruire il tuo personal branding.

 

Non basta certo attaccare sulla parete del muro due attestati per farti percepire come lo specialista della posa qualificata.

 

Certo la formazione è importante, ma è solo la base di partenza.

 

Devi costruirti un’immagine coerente con questa specifica caratteristica.

 

Cosa stai facendo online e sui social per comunicare tutto questo?

 

Non pensare a vendere, costruisci il tuo brand!

 

Per emergere sul mercato bisogna differenziarsi dalla concorrenza e individuare le proprie caratteristiche peculiari e originali.

 

Solo dopo aver fatto questo processo, potrai realmente offrire qualcosa di valore per un certo target.

 

 

5 DOMANDE PER FAR EMERGERE IL TUO PERSONAL BRANDING

 

1) Quali sono le tue passioni?

 

Le competenze sono importanti, ma non devi rischiare di presentarti come l’esperto di qualcosa che in realtà non ti piace o non ti appassiona più di tanto.

 

Rifletti sulle cose che davvero ti riescono bene e fai una lista. Al suo interno seleziona quella che ti dona maggiore soddisfazione, che fai con piacere e senza particolari sacrifici.

 

Sarà questa caratteristica, che hai solo tu, a fare la differenza!

 

 

2) Quali sono i tuoi valori?

 

Spesso di fronte ad uno specchio, è difficile identificarli in maniera precisa e oggettiva.

 

Ti suggerisco di scoprirlo confrontandoti con colleghi, dipendenti, amici o parenti.

 

Come ti descriverebbero? La visione che hanno di te, può aiutarti a costruire il tuo focus in maniera specifica e autentica.

 

 

3) Qual è il tuo stile?

 

Non devi inventarti o scoprire chissà cosa. Mostrare la propria unicità significa evidenziare una caratteristica che ci è propria e che ci distingue dai concorrenti.

 

Devi trovare il tuo stile e comunicarlo con un approccio che interessi veramente un certo target di persone.

 

Prendi me! Per comunicare con il mio pubblico ho deciso di aprire un blog che parlasse delle mie passioni: il marketing e le strategie di vendita nel settore serramenti.

 

Lo faccio con un linguaggio diretto, senza troppi peli sulla lingua. Nel tempo, piaccia o meno, ho affinato il mio stile.

 

 

4) Qual è il tuo punto di vista?

 

Per ogni problema spesso esistono più soluzioni. Giusto?

 

Se qualcuno desidera un maggior risparmio energetico, un più elevato comfort abitativo e sentire meno rumori esterni entrare nella sua abitazione, può trovare diversi modi per farlo.

 

Riprogettare da un punto di vista termo-acustico il vano serramento, è sicuramente un’ottima soluzione.

 

Si parla in questo caso di sostituire le vecchie finestre, coibentare i cassonetti, tagliare eventuali soglie passanti e intervenire sul controtelaio in metallo.

 

I ponti termici e acustici sono il nemico numero 1 dell’isolamento, giusto?

 

Su come eliminarli, però, esistono diversi sistemi di progettazione, tecniche di posa e materiali da utilizzare, sempre rispettando le indicazioni della NORMA UNI 11673.

 

Qual è il tuo punto di vista? Che metodo usi?

 

Indentificarlo e renderlo esplicito può aiutare a chiarire al pubblico la tua unicità su come affronti un certo problema che gli sta particolarmente a cuore.

 

 

5) Qual è la tua missione?

 

Qualunque persona se fa un certo lavoro, è spinto da motivazioni personali.

 

Perché fai quello che fai?

 

Sei un costruttore o un venditore di serramenti?  

 

Cosa ti ha spinto a diventarlo?

 

Cosa ti stimola ogni mattina ad alzarti e migliorare nel lavoro?

 

Conoscere la propria “missione” è fondamentale!  

 

Comunicarla al tuo pubblico, significa entrare in connessione con le persone, che sceglieranno di comprare i tuoi serramenti, perché si identificano con la tua mission.

 

Individuare la ragione delle cose, serve a renderci unici agli occhi del cliente e a posizionarci nella sua mente con un’etichetta ben precisa.

 

Nel nostro settore conoscerai Paolo Ambrosi.

Perché Paolo è un formatore di successo? Perché da oltre 10 anni fa corsi di formazione e si è specializzato sulla posa ad alta efficienza termoacustica. Nel tempo si è costruito la sua nicchia, che sicuramente ricorderà per sempre il suo slogan: “un buon serramento posato male, rimane un buon serramento, che però non funziona!”    

 

Non è facile indentificare qual è il proprio focus e soprattutto mantenerlo nel tempo.

 

Il rischio poi di perdersi per strada o farsi tentare da vie parallele, è molto alto.

 

Come è possibile evitare di lasciarsi trascinare lontano dal nostro focus?

 

Non sai come fare? Ti serve una mano?

 

Non sto tentando di proporti un servizio di consulenza sul personal branding.

 

Un buon metodo che ti consiglio è quello di trovare un po’ di tempo per rispondere, in maniera oggettiva, a queste domande:

 

  • Qual è l’obiettivo principale della tua attività?
  • A quale target o nicchia di mercato ti rivolgi?
  • Quale problema o bisogni sei in grado di risolvere?
  • Cosa aiuti a fare o ad ottenere?
  • Cosa ti distingue dalla concorrenza?
  • Quale metodo particolare e personale utilizzi?
  • Che tipologia di servizio specifico eroghi, che non fanno altri o che trovano difficoltà nel proporlo?

 

Rispondi a queste domande e ti assicuro che ti sarai incamminato sulla strada giusta.

 

Punta nell’identificare un particolare beneficio del tuo prodotto o su un particolare vantaggio del tuo servizio destinato ad un certo target.

 

Una volta fatto, non ti resta che comunicarlo nella maniera più efficace.

 

Se pensi che le strategie di marketing possano essere interessanti per la tua attività, ti invito ad approfondirle visitando il mio Blog: vendereinfissi.it 

 

 

 Alessandro Guaglione

Consulente di Marketing – Blogger e fondatore di vendereinfissi.it

 

“Aiuto Serramentisti, Aziende e Rivenditori a distinguersi dalla concorrenza, sviluppando strategie di marketing capaci di aumentare vendite e profitti”

 

    CONTATTAMI 

Nessun Commento

Posta un Commento