Top

Avere online un “sito vetrina”, equivale a comunicare con una vecchia tv in bianco e nero?

“Quale tipologia hai scelto per la tua attività? Un sito statico o uno dinamico?”

A meno che tu non sia un amante dell’old style e vendi pezzi di antiquariato, ti assicuro che in rete avere un sito obsoleto, non è proprio il massimo!

 

Il sito Internet è molto di più di un biglietto da visita online…

 

In generale è la prima cosa che un potenziale cliente valuta per farsi un’idea di chi sei, che lavori hai fatto, che serramenti vendi e se potrebbe fidarsi di te.

 

Informazioni per lui fondamentali per decidere se entrare nel tuo negozio o quello del concorrente che hai di fronte!

 

Il sito pertanto rappresenta il tuo brand! Quel valore differenziante con cui comunichi al mondo la tua unicità e lo stile della tua attività.

 

Se ancora NON hai una piattaforma online: per il nuovo cliente, semplicemente, NON esisti!

 

Se invece lo hai già implementato per attrarre più lead nel tuo showroom, la domanda da porsi è: “Quale tipologia hai scelto?”

 

“Un sito STATICO o uno DINAMICO?”

 

Senza voler scendere troppo in dettagli tecnici, diciamo che….

Se ti hanno consigliato un sito statico (ossia fermo nei contenuti, difficile da modificare, con una struttura fissa e senza un database) sappi che, con il tempo, potrebbe NON rappresentare adeguatamente l’evoluzione della tua attività.

 

In rete la maggioranza dei siti del nostro settore sono semplici siti “vetrina” (o statici): formati da poche pagine web (spesso NON aggiornate,  con vecchie immagini e poco contenuto di qualità). Molti NON sono ottimizzati per essere ben posizionati sui motori di ricerca e per essere utilizzati tramite dispositivi mobili (smartphone e tablet). In sintesi: poco adatti per aumentare il traffico degli utenti.

 

Certo questa tipologia di sito sarà costata poco, ma perché la spesa è proporzionata al valore!

 

Il sito dinamico invece ha un database, è mobile friendly e consente di aggiornare e gestire più facilmente i contenuti, di interagire con i potenziali leads e di stimolare la curiosità degli utenti al fine di approfondire le soluzioni proposte. Il tutto si traduce anche in un maggiore traffico e una migliore indicizzazione su Google.

 

Ovviamente gli investimenti sono più alti rispetto ad un sito statico, in quanto la mole di lavoro e di professionalità tecniche che richiede la sua realizzazione è maggiore, ma le potenzialità di interazione con il cliente sono elevate all’ennesima potenza!

 

Se hai ancora un vecchio sito statico, rispetto a quelli dinamici della concorrenza, e’ come se quest’ultimi viaggiassero con una BMW (o una Mercedes), mentre la tua piattaforma online attrae i clienti come una vecchia Fiat 126!

 

 

 

 

Non essendo un concorso di auto d’epoca, per quanto ti possa sforzare, arriverai sempre in ultima posizione!

 

I “siti vetrina” sono di vecchia concezione ed il loro focus è più incentrato sull’esporre la “mercanzia”, piuttosto che interagire, condividere informazioni e comunicare con gli utenti.

 

Per queste ragioni NON sono sempre percepiti bene dall’utente medio, dando una sensazione di trascuratezza, mancanza di professionalità e danneggiando nel tempo l’immagine del brand aziendale.

 

Se hai deciso di passare da un sito statico ad uno dinamico stai molto attento ad affidarti ad agenzie web “generaliste” che servono tutte le categorie imprenditoriali (dalla rosticceria alla farmacia dietro l’angolo!)

 

I serramenti (porte interne, blindati, finestre, sistemi oscuranti e complementi vari) sono, oggi più di ieri, degli elementi di design che si devono contestualizzare all’arredamento di un’abitazione.

 

Servono pertanto professionisti e web designer specifici del settore, che sappiano trasformare queste soluzioni in un efficace progetto online (e NON solo da un punto di vista grafico, ma anche dei contenuti che deve possedere).

 

D’altronde: se una persona ha un problema specifico (al cuore, alla testa, alla schiena, ecc.) da chi va? Dal un medico generico o dallo specialista?

 

E’ chiaro poi che questo implica dei costi differenti, ma la qualità, nel tempo, ripaga sempre…

 

Il denaro è “relativo”, ossia è un mezzo per raggiungere un fine!

 

Se il tuo scopo è quello di avere un’immagine online adeguata, un vecchio sito vetrina NON può rappresentarti al meglio. Poi NON ci si può lamentare se un certo target medio/alto di clienti preferisca andare altrove….

 

Se stai pensando di dotarti di un sito dinamico, più moderno e confacente alle tue necessità, deve sapere che esso in fondo è solo uno strumento…

 

La cosa importante è l’uso che se ne fa! Senza implementare un’adeguata strategia di web marketing è tutto inutile…

 

Se NON vuoi allora commettere i classici errori, in cui cadono il 90% degli operatori, clicca qui! Ti svelerò come far decollare in sicurezza la tua piattaforma online, senza perdere tempo prezioso e senza rischiare di gettare soldi dalla finestra! 😀  

 

Se ti vuoi iscrivere al Blog o vuoi contattarmi clicca qui!

 

 

 

Se ti è piaciuto questo post, sostienilo cliccando in basso: “mi piace” e condividilo sui Social.

No Comments

Post a Comment